ebook "Cultura Libera"

Cultura Libera - Lawrence Lessig

La copertina della versione originale

Nell'estate del 2012 portai in vacanza al mare il mio lettore ebook, comprato usato garantito da un'amica bibliofaga. Volevo leggere “Cultura Libera”, di cui avevo scaricato la versione PDF da Internet.

Il libro

"Cultura Libera" è un libro del 2004 di Lawrence Lessig, giurista americano, fondatore delle "Creative Commons", le licenze libere alternative al classico copyright.

Il libro racconta l'esperienza di Lessig nel campo del diritto d'autore, partendo dalle radici della cultura americana, descrivendo tutta la tradizione della cultura libera, che prendeva materiale creativo esistente per farne qualcosa di diverso e migliore. Un caso per tutti: Walt Disney, che ha pescato a piene mani dalla tradizione delle favole di pubblico dominio, americane e non, per farne stupendi cartoni animati. Tradizione di cultura libera che proprio per (de)merito degli stessi pochi possessori di diritto d'autore sta rischiando di scomparire, a causa del ripetuto e reiterato prolungamento della durata del copyright, alle spese del pubblico dominio.

La sua battaglia si è trasformata poi nell'impresa di costituire "Creative Commons", l'ente non profit, dedicato "ad ampliare la gamma di opere creative disponibili alla condivisione e all'utilizzo pubblici in maniera legale" (fonte Wikipedia). Le licenze Creative Commons permettono all'autore di un'opera quali diritti vuole riservare a se e quali permettere a chi la utilizza, in maniera chiara e semplice.

L'ebook

L'esperienza estiva di leggere un libro in formato PDF su un ebook reader fu poco piacevole: la conversione da PDF a MOBI/ePub funzionò maluccio, tanto che quando tornai a casa andai a vedere se c'era un'edizione del libro per ebook. Ovviamente non c'era, neanche a pagamento (!), così copio-incollai il libro dal sito web dell'editore Apogeo, per poterlo leggere con comodo.


Da lì all'idea di mettere quanto fatto in Rete il passo fu breve, grazie alla licenza Creative Commons con cui è rilasciato il libro.

Per fare questa edizione, ho usato solo Software Libero:
  • Libre Office 3.5.4.2
  • Calibre 0.8.38
  • gedit 3.4.1 (per le rifiniture al codice XML)
  • il tutto su Ubuntu 12.04 LTS.
Non sapendo bene dove metterlo, ho caricato l'ebook sul mio spazio su Ubuntu One, il servizio di cloud storage di Canonical (vedi sotto i link). Se qualcuno trova un posto più idoneo me lo faccia sapere.

Ringrazio fin d'ora tutti quelli che mi invieranno segnalazioni, correzioni e commenti sull'ebook. Grazie in particolare a Sergio Dall'Alba che ha sistemato un bel po' di materiale quando l'edizione ebook era ancora in bozza.

Apogeo

A Ottobre 2012, scrissi all'editore della versione cartacea, Apogeo, proponendogli di pubblicare l'epub sul suo sito, vi allego la risposta.

Salve, grazie per la segnalazione. Non era dovuta vista la CC da Lei perfettamente interpretata, ma ci fa molto piacere.
Lei ha colto molto bene lo spirito dell'autore.
Le facciamo i migliori auguri e la ringraziamo per la proposta di utilizzare i suoi file, sebbene non ci sia possibile in quanto una eventuale versione ePub e Mobi Apogeo per essere realmente ufficiale dovrebbe essere da noi prodotta.
Cordiali saluti
Fabio Brivio


Link

"Cultura Libera" in versione epub
"Cultura Libera" in versione mobi
"Cultura Libera" in versione web, sul sito dell'editore italiano Apogeo
Lawrence Lessig su Wikipedia
Creative Commons su Wikipedia
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...