mercoledì 30 agosto 2006

Che Linux userebbe Gesù?

Dando per scontato che il Nostro Signore userebbe solo un software che fosse liberamente accessibile a tutti, che fosse democratico, che non sfruttasse i lavoratori per pochi denari, che mettesse tutti sullo stesso piano, quale "dialetto" Linux userebbe?
Qualcuno ha provato a dare una risposta alla domanda, e ha creato la "Ubuntu Christian Edition". Mi piace questa iniziativa, sono favorevole a tutte le iniziative positive che allarghino il bacino di utenza del nostro amato Sistema Operativo. Vero è che la prima reazione è stato un mezzo sorriso. Andando nel dettaglio però si vede che ha un suo senso, in quanto include pacchetti del tipo:
  • GnomeSword Bible Software (including modules)
  • Dansguardian Web Content Filtering (dansguardian, tinyproxy, clamav, firehol)
  • Graphical tool to easily change the Dansguardian filter settings (gambas, libqt3-mt)
Questo è indubbiamente lo sviluppo più sorprendente di Ubuntu!
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...