giovedì 21 febbraio 2013

Il negozio di giocattoli, 1.0



L'altro giorno stavo disperatamente cercando un regalo per la mia bimba più piccola, che compiva gli anni. Disperatamente perché non lo trovavo. Mica per crisi di idee su cosa regalarle, ma perché la mia piccola peste aveva l'idea fissa su una determinata bambola, in una determinata... non saprei come definirla... "configurazione", con abito e accessori ben specifici. Avessi io le sue certezze!

Beh, detta bambola risulta introvabile nei 7-8 negozi e centri commerciali che fino ad allora avevo passato al setaccio.

Che poi, su Internet, nel negozio online per definizione, la bambola c'era, ma la consegnavano dopo 3-4 giorni, troppo tardi per il compleanno.

L'ultimo negozio restava il "Grande Magazzino Galattico dei Giochi", un posto enorme, di una catena di negozi enormi, scaffali e scaffali pieni zeppi di giochi, millemila metri quadrati di tutto quello che un bambino può sognare.

OK, è fatta.
Mi dirigo alla corsia "Bxxxxx", la bambola è sicuramente qui.
Passo in rassegna tutte le possibili variazioni sul tema della bambola (bionda, rossa, mora, nera), in tutte le possibili situazioni (principessa, sirena, casalinga, modella, fata), con tutti i possibili accessori (vestiti, borse, scarpe, carrozze, auto, toy boy).
Niente.
Mi sarà sfuggita, ripasso.
Niente!!

OK, chiedo al "centro informazioni".

Io: "Mi scusi, avete la Bxxxxx?"

Signorina: "No, purtroppo è finita! Ma sappiamo dai dati delle vendite in tutti i negozi della nostra catena in Italia, incrociati con quelli che rileviamo sui social network, che è una bambola molto richiesta. Per questo l'abbiamo già riordinata e dovrebbe arrivare al massimo domattina. Se lei è così gentile da lasciarmi la sua email oppure il suo numero di cellulare, le manderemo una email oppure un SMS non appena la bambola arriva in negozio. Oppure se desidera le possiamo proporre il nostro servizio di consegna a domicilio: con una piccola cifra provvederemo a consegnarle la bambola a domicilio, con il nostro furgone colorato, guidato dal Pagliaccio Piffo, simbolo della nostra catena di negozi."

(questa è la risposta che mi sarebbe piaciuto sentire, invece:)

Signorina: "No, purtroppo è finita! Non saprei se arriva ancora, provi a telefonare la prossima settimana".

Chissà se tra 10 anni negozi così 1.0 esisteranno ancora.

PS: ho ordinato la bambola su Internet, domani mi arriva.
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...