martedì 5 novembre 2013

Sabato 9 Novembre "We're Open 2013", me too!


Sabato 9 Novembre prossimo, presso l'Istituto Tecnico Tecnologico "Blaise Pascal" di Cesena, si terrà "We're Open 2013 - la giornata dei saperi liberati".

Si tratta di un evento, organizzato dagli amici di UIELinux, dedicato al
"sapere, che per secoli ha avuto solo la forma degli atomi (tavolette d'argilla, papiri, libri), oggi si è staccato dai suoi supporti storici e ha acquisito un nuovo statuto: la leggerezza dei bit."
Una giornata nata l'anno scorso come alternativa al solito Linux Day, e pensata con un significato più ampio del Software Libero, che abbraccia aspetti della cultura libera e del sapere condiviso.

L'agenda è fitta di appuntamenti che vedono la partecipazione come relatori di personaggi noti (e meno) del panorama "Open" italiano. Impossibile elencare tutti gli interventi: 14 talk organizzati in parallelo su 2 aule. Ne segnalo solo qualcuno.

Il primo fra tutti il Prof. Renzo Davoli, dell'Università di Bologna che parlerà di come la programmazione sia molto di più che un'attività per pochi nerd, un'attività che dona il piacere della creazione.

Poi ci sarà +matteo ruffoni, che parlerà di come le lavagne interattive multimediali e le tecnologie open possono aiutare la didattica, se non rivoluzionarla.

Per chi vuole avvicinarsi alla programmazione, il mio amico +Andrea Colangelo terrà un talk su Python, uno dei più diffusi linguaggi di programmazione.

Come ho scritto sopra, si tratterà anche di altro, come l'intervento di Paolo De Iovanna, che parlerà di Mafia e di come si è "modernizzata" in questi anni, +Rudy Bandiera terrà un talk su "L'individuo ai tempi dei social", "come mantenere la propria identità in un mondo sempre più sociale" - non ho capito bene come e cosa ma di sicuro lo vedrò!

Eppoi si parlerà anche di programmi per crearsi il prorio sito personale, videogame vintage, droni fatti in casa (e che non sganciano bombe!), stampa 3D, e tanto altro.

Io seguirò tutti i talk che potrò, ne farò la twit-cronaca (hashtag #WE13) e.. ne terrò uno! :-)


Ebbene sì

Tra i personaggi meno noti, il sottoscritto terrà il talk "Creative Commons, a license to fill", appunto sulla Cultura Libera, la storia del Copyright e delle licenze libere Creative Commons, il loro funzionamento e su come, a 10 anni dalla loro nascita, abbiano cambiato il modo di intendere il diritto d'autore. Ringrazio fin d'ora +Fabio Colinelli e gli altri di UIELinux di avermi invitato. Spero di essere all'altezza del compito - specie considerando che dovrò ridestare i presenti dai postumi del pranzo! :-)

Per chi ci sarà, ci si vede a Cesena sabato prossimo!
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...