sabato 25 febbraio 2012

Per la liberazione immediata di Rossella Urru

 (Rossella Urru a Rabouni - fonte www.rossellaurru.it)

Ho appreso la notizia del rapimento di Rossella Urru, cooperante italiana in Algeria, solo pochi giorni fa, anche se avvenuto ormai il 22 Ottobre 2011. Mi sono chiesto subito perché i giornali ne avessero parlato così poco. Al momento del rapimento, la notizia mi era completamente sfuggita, nonostante mi reputi una persona informata.

"Rimedio" adesso con questo piccolo post, e con un'immagine che ho messo sul blog qui a lato, che porta al sito dei familiari di Rossella. Di questa vicenda si parla ancora troppo poco, e pare interessare poco sia ai media tradizionali (vi ricordate la vicenda "delle due Simona" in Iraq?) che ai politici italiani, in questo momento impegnati a rincorrere solo problemi finanziari.

Invito tutti quelli che hanno un blog, un account su Twitter o Facebook, a scrivere della vicenda di Rossella Urru, nella speranza che la pressione popolare riesca a tenere questa notizia in primo piano fino alla liberazione di Rossella e di tutti gli altri italiani sequestrati.


Link:

rossellaurru.it
Chi è Rossella Urru (articolo da Il Post)
Gli italiani rapiti nel mondo (articolo da Il Post)
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...