domenica 14 luglio 2013

Tutti i (bellissimi) sfondi ufficiali per il desktop Ubuntu, con 1 clic


Qualche settimana fa una persona è venuta al ritrovo settimanale di +AViLUG, il Linux User Group di cui faccio parte. Aveva appena aggiornato il PC a Ubuntu 13.04, e non era soddisfatto. Per carità, il PC andava benone, ma gli sfondi del desktop (i "wallpaper") erano cambiati rispetto a Ubuntu 12.10, e aveva "perso" il suo sfondo preferito, questo (non commentate, i gusti son gusti!).

"Murales" by Jan Bencini, 
uno degli sfondi predefiniti di Ubuntu 12.10 
(de gustibus...) 

Come si scelgono gli sfondi di Ubuntu

Da Ubuntu 9.10 "Karmic Koala", la nostra amata distribuzione ha cominciato a selezionare una serie di immagini per rendere più bello il desktop - prima di allora c'erano solo un paio di immagini a disposizione.

Gli sfondi di ogni rilascio di Ubuntu sono scelti con un contest su Internet (tra l'altro è appena iniziato quello per Ubuntu 13.10, tutti possono partecipare, c'è tempo fino al 16 Agosto 2013).

Sulla propria Ubuntu, lo sfondo del desktop, si cambia da "Impostazioni di sistema" -> "Aspetto".


Su Ubuntu 13.04 "Raring Ringtail" ci sono solo 14 immagini diverse. Nessuna traccia degli sfondi presenti sui rilasci precedenti di Ubuntu. Ma trovarli è molto semplice!

Il pacchetto ubuntu-wallpapers

Gli sfondi sono su un pacchetto su launchpad.net (repository che contiene tutto il software Ubuntu), che si chiama ubuntu-wallpapers.

Questo pacchetto è un archivio compresso e contiene gli sfondi del relativo rilascio di Ubuntu. Da Ubuntu 12.10 (da quando Ubuntu ha superato il limite delle dimensioni del CD), in quel pacchetto sono presenti anche tutti gli sfondi da appunto Ubuntu 9.10 alla versione attuale: si tratta di 121 immagini (spazio totale 28 MB), alcune davvero belle e altre un po' meno, ma decisamente una notevole selezione da cui scegliere - molto più che le ultime 14! :-)

Tutte le immagini sono rilasciate con licenza Creative Commons "Attribution-ShareAlike 3.0", quindi si possono usare liberamente - anche su altri sistemi - a patto di attribuirne la paternità agli autori originali.

Dove eravamo rimasti?

Ah, sì! Stavo dicendo del problema all'amico del LUG! È bastato scaricare il pacchetto di cui sopra, e poi aggiungere l'immagine desiderata dalle impostazioni di sistema "Aspetto", premendo il pulante "+".

I miei sfondi preferiti

Tra le immagini alcune sono davvero molto belle - poi è anche una questione di gusti personali. Questa è la mia personale selezione.

"Blue box number 2" by orb9220 - Ubuntu 10.10

"Marateai before sunrise" by Piotr Zurek - Ubuntu 10.04

"Gran Canaria" by ALF - Ubuntu 12.04

"Spiral" by firas - Ubuntu 9.10

"Signpost" by maroubal2 - Ubuntu 11.04

Curiosità

Lo sfondo predefinito di Ubuntu si chiama sempre warty-final-ubuntu.png, dove "warty" è il nome in codice di Ubuntu 4.10, la prima versione di Ubuntu, uscita a Ottobre 2004, quasi 10 anni fa (ne è passato di tempo!).

Curiosità nella curiosità

L'immagine, anche se ha suffisso ".png" è in realtà in formato JPEG. La cosa è già stata segnalata con un apposito bug su Launchpad nel 2008, ma ancora nessuno si è preso la briga di risolvere.
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...