lunedì 9 giugno 2014

La Fortuna di Paperino


Oggi 9 giugno Paperino compie 80 anni (grazie +Andrea Lazzarotto della correzione!)

Anche se sinceramente contento dell'evento, essendo uno dei 4-5 miliardi di persone che si identificano con lo sfortunato papero, associo inesorabilmente la sua immagine alla tentacolare Walt Disney - l'azienda - che ne gestisce i diritti d'autore. Dovete sapere infatti che i diritti d'autore sul papero più famoso scadranno nel 2037, 70 anni dopo la morte di Walt Disney - il fumettista, fondatore dell'omonima azienda.

Scadranno in Italia, perché negli Stati Uniti dovranno passare altri 25 anni prima che qualcuno possa prendere in mano la matita e disegnare storie originali con Donald Duck, perché ivi vige il Mickey Mouse Protection Act, legge fortemente voluta da Walt Disney - l'azienda, che protegge le opere d'autore per 95 anni dopo la morte dell'autore stesso.

La cosa ancora più divertente è Walt Disney - l'azienda - da una parte protegge (giustamente) le sue opere e dall'altra prende a piene mani storie altrui dal pubblico dominio per fare ulteriori profitti: Cenerentola, la Bella Addormentata, Pinocchio, la Sirenetta, la Bella e la Bestia... giusto per citarne alcune.

Buon compleanno, Paperino, con l'immensa fortuna accumulata, così sciagurato forse non sei.

(L'immagine di Paperino è tratta da Wikipedia)
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...