venerdì 19 settembre 2014

Il "Progetto XPocalypse" vince la "Menzione Speciale" al premio eGov 2014

Ieri ho preso parte - insieme all'Assessore (Assessora? Assessoressa?) del Comune di Schio Barbara Corzato e Maria Grazia Dal Prà di Informagiovani - a una piacevole "gita" a Riccione, dove si svolgeva la decima edizione del "Premio eGov 2014", evento organizzato da Pionero, sotto la direzione scientifica di Gianluigi Cogo, una manifestazione che vuole premiare i migliori progetti della Pubblica Amministrazione nell'ambito delle iniziative digitali, invitati in quando il "Progetto XPocalypse" (di cui ho già trattato ampiamente in passato) portato avanti dal Comune di Schio e da +AViLUG era tra i finalisti.


La giornata è andata ben oltre le più rosee previsioni, visto che il progetto ha vinto la "Menzione Speciale" nell'ambito della categoria "Cultura e competenze digitali", con la motivazione
"La spending review si può fare anche con il digitale. Perché allora buttare via un computer vecchio? Cittadini, imprese e istituzioni assieme in un processo di decrescita consapevole ma assolutamente innovativa."
Inutile dire la soddisfazione per aver ricevuto il premio. Soddisfazione raddoppiata dal fatto che la vittoria nella stessa categoria è andata meritatamente al progetto "Centro Competenza Open Source Umbria – LibreUmbria", altro progetto reso possibile grazie al Software Libero (qui l'elenco completo dei vincitori).
A margine del premio, siamo stati avvicinati da altre realtà incuriosite dalla nostra iniziativa, per cui è probabile che ci saranno ulteriori sviluppi, magari anche una nuova versione di Xubuntu Xpocalypse Remix basata su Xubuntu 14.04. ;-)

Bisogna poi dire che nell'ambito della premiazione ho visto iniziative davvero notevoli (come questo della Regione Veneto oppure questo), che dimostrano come l'Italia sia anche una cosa diversa da un Paese in crisi economica, e alla perenne ricerca del "Salvatore Della Patria". Il passo successivo è che queste notevoli e lodevoli iniziative siano da spunto per altri progetti in altre amministrazioni, e che il contagio del Buon Governo si diffonda in tutta la Penisola.

Un GRAZIE grande così al Comune di Schio e a tutti gli amici di +AViLUG che ci hanno aiutato a raggiungere questo importante riconoscimento.

Alcune foto della giornata fatte da +Maria Grazia Dal Prà .

La "delegazione" del Comune di Schio e AVi LUG
Barbara Corzato e Dario Cavedon presentano il progetto
La premiazione

L'intervista di Pionero

Foto di gruppo con tutti i premiati


Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...