giovedì 8 gennaio 2009

State tranquilli...

...anche se la Russia ha chiuso i rubinetti del gas, c'è n'è comunque per 2 mesi buoni, quindi passeremo l'inverno al caldo.

Poi, l'Italia sta diversificando le fonti di energia, costruirà le centrali nucleari.

Pronte tra 20 anni!

State tranquilli, non è il caso di preoccuparsi.

Intanto, il prossimo venturo Presidente degli Stati Uniti punta sulle energie rinnovabili, riducendo la dipendenza da petrolio, riducendo i consumi elettrici e creando 5 (cinque) milioni di posti di lavoro. Del nucleare, nessuna traccia.

L'Italia invece se ne starà tranquillamente ad aspettare la messa in esercizio della prossima centrale nucleare.

Link:

Dichiarazione del Ministro Scajola
Articolo di Repubblica sul programma energetico democratico
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...