giovedì 1 maggio 2014

In ricordo di Ayrton Senna


20 anni fa a Imola moriva Ayrton Senna, forse il più grande pilota di tutti i tempi, sicuramente il più forte che ho visto io, e numeri e statistiche sono solo dei grandi bugiardi senza anima.

Lo odiavo quando vinceva con l'odiatissima McLaren, non riuscivo a capire come potesse andare così forte, a volare nella pioggia, a strappare la pole position all'ultimo giro all'ultimo secondo. Ero troppo piccolo per capire che l'auto era ottima, ma lui era Unico.

(foto tratta da Wikipedia.org)
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...