mercoledì 4 novembre 2009

Un brutto colpo

Immagine dal Japan Linux Simposium

La foto dell'anno

Oggi ho aperto la posta, e il primo messaggio che leggo mi porta a l'immagine di cui sopra...
Sono rimasto a bocca aperta...
Un colpo allo stomaco mi avrebbe fatto meno male!
Guardo meglio la foto...
Ma sì, è proprio Lui, con la "L" maiuscola!
L'inventore di Linux!
Il Paladino dell'Open Source!
Il sogno fattosi realtà di ogni geek!
Linus Torvalds!
Quello che sta facendo tremare le gambe a Microsoft!
...
Si fa fotografare sorridente con...
Neanche nei miei peggiori incubi!
IN-CRE-DI-BI-LE
Non è un fotomontaggio, ho controllato 10 volte, sarebbero stati troppo bravi...
Vabbé che è finlandese.
Di etnia svedese.
Mica italiano, noi sì che abbiamo un certo rigore. Almeno in quello!
Vabbé che vive da tempo negli Stati Uniti.
Si sarà fatto condizionare...
Ormai a tutti gli effetti è americano!
Certo che però vi vuole un bel coraggio.
...
Dopo questa foto, in molti abbandoneranno il software libero!
Di sicuro, almeno tutte le donne...
Ma farsi fotografare così...

CON I CALZINI BIANCHI E I SANDALI!

Scherzetto! :-)

Si, l'immagine è vera, e quello è Linus. Ma è solo uno scerzo!
Calzini bianchi e sandali sono veri, purtroppo.

La disascalia originale della foto, fatta al Japan Linux Simposiun dice:
"Microsoft tried to torpedo the success of the Japan Linux Symposium by launching their Windows 7 product that same day. They even had setup a big promotion booth across the street from the conference center.
During a break, we decided to make some fun of Microsoft and dragged Linus over there. When we arrived there, Linus was sold immediately on the product as you can see in the picture. At least that's what the sales guy thought. He obviously had no idea who he was dealing with. But in the end Linus surprisingly did not buy a copy. Wise man!"

"
Microsoft ha cercato di boicottare il successo del Japan Linux Symposium (conferenza organizzata dalla Linux Foundation nell'ottobre scorso, ndt) lanciando Windows 7 negli stessi giorni. Avevano persino installato uno stand promozionale enorme sulla strada dal centro conferenze.
Durante una pausa, abbiamo deciso di fare uno scherzo a Microsoft e abbiamo trascinato lì Linus. Quando siamo arrivati, Linus si è subito venduto, come potete vedere nella foto. Almeno questo è quello che il tizio dello stand pensava. Lui, ovviamente, non aveva idea con chi aveva a che fare. Ma alla fine Linus sorprendentemente non ha acquistato una copia. Che uomo saggio!" (trad. by Dario Cavedon)
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...