giovedì 16 ottobre 2008

Rinnegato? Macché! E' marcio fino al midollo!


John "Rotten" Lydon è (era) il leader dei Sex Pistols, il gruppo simbolo del punk inglese.
Con solo 4 singoli, 1 album in studio e 3 anni di attività dal 1975 al 1978, i Sex Pistols divennero leggenda. Il loro punk era la ribellione allo stato borghese, alle classi sociali, al commercio di cose e persone, al perbenismo, a tutto quello che rappresentava il buono e bello, che, per molti appartenenti alle classi sociali più povere, era di fatto irragiungibile.
La loro musica era uno strappo violento al passato, energia allo stato puro. E tanta confusione: Sid Vicious fu ingaggiato come bassista, non sapeva suonare, ma faceva un figurone sul palco durante i concerti.
Droghe, eccessi e litigi portarono il gruppo allo scioglimento nel 1978. Sid Vicious morì per overdose nel 1979.
Nel 1996 si riunirono, solo per "fare soldi", come da loro stessi dichiarato, con il tour Filthy Lucre World Tour (trad. "tour a scopo di lucro"), che durò sei mesi. Dopo questo, varie apparizioni qua e là, anche su MTV, la rete più commerciale in campo musicale. Rinnegati?
Notizia di questi giorni, Johnny "Rotten" (trad. "il marcio"), fa la pubblicità ad una marca inglese di burro. Ancora più rinnegato?
Macché! Johnny Rotten è ancora più marcio di quando si ribellava alla società. Adesso nella borghese società per bene ci sguazza dentro come un maiale nel fango.
Più punk di così!

Link:

Notizia della pubblicità del burro su Corriere.it
Voce di Wikipedia sui Sex Pistols
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...