lunedì 29 dicembre 2008

L'Italia come la Cina?

Ho letto un post di Beppe Grillo su una "presunta" censura preventiva ai suoi danni attuata da Google Italia. Infatti, quando si digita "beppe " sul motore di ricerca, i risultati che Google propone non riportano "beppe grillo", pur essendo di gran lunga il più popolare tra tutti i "Beppe" del mondo, sicuramente più popolare di quelli proposti in automatico dal motore di ricerca.

Ho provato oggi alle 08.00, ed è effettivamente così.

La contro prova è subito fatta, facendo la stessa ricerca su Google.COM (motore internazionale), "beppe grillo" è la prima proposta con quasi 3 milioni di risultati.

Spero sia un errore, e che Google presto metta riparo a questo errore, ma non ci conto.

Aggiornamento delle 12.00

Adesso, all'ora in cui scrivo, anche google.it riporta tra i suggerimenti "beppe grillo". Qualcuno (grazie remix_tj) mi ha fatto notare che forse Google riporta i suggerimenti in base alle ricerche fatte, e non alla popolarità dei risultati (e infatti i suggerimenti non sono ordinati per popolarità). Qualche dubbio rimane...

Link:

Post di Beppe Grillo

5 commenti:

Unknown ha detto...

I suggerimenti di google imho dipendono dalla quantita' di gente che li ricerca, perche' ho notato che non sono ordinati per quantita' di risultati

Dario Cavedon ha detto...

@remix_tj

Mah, forse hai ragione, infatti sul post ho scritto "presunta", e magari stiamo prendendo tutti un abbaglio, però mi pare strano comunque che non appaia "beppe grillo"...

Anonimo ha detto...

Google ordina i risultati in base al PageRank, un algoritmo proprietario.

Se volete avere informazioni in più su come google effettivamente ordina i risultati, leggete "Luci e ombre su Google".

E' una lettura che vi colpirà, ne sono sicuro ;)

Dario Cavedon ha detto...

@ Alessio
Forse mi sono espresso male: io parlavo dei suggerimenti che appaiono in automatico mentre si digita la ricerca, non ai risultati della ricerca stessa.

Comunque grazie del suggerimento, ho messo "Luci e ombre di Google" tra i libri da leggere...

Anonimo ha detto...

Ora te lo do io un bel suggerimento: il libro è disponibile per il download gratuito dal sito del gruppo Ippolita: http://ippolita.net/google


Buona lettura, e buon anno :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...