venerdì 14 novembre 2008

Come fare paccate di soldi con il software libero...


... e diventare famosi in un colpo solo!

Impossibile!

Impossibile??

E invece possibilissimo!

Non serve essere Mark Shuttleworth, che anzi non è ancora riuscito a ritornare dell'investimento speso in Ubuntu. Bisogna avere buone idee!

Un'idea originale ce l'ha avuta Stani Michiels, che ha partecipato al concorso del Ministero delle Finanze olandese per il disegno di una medaglia commemorativa su "Olanda e architettura". L'idea è stata quella di creare moneta che rendesse omaggio a tutti i famosi architetti olandesi, in modo originale. Ne è venuta fuori una moneta fantastica!
Sul fronte, è stato fatto un ritratto della Regina Beatrice, come da tradizione olandese (anche tutte le altre monete olandesi ce l'hanno), utilizzando i nomi degli architetti olandesi famosi, scritti a spirale con carattere sempre più piccolo verso il centro. Altra chicca: a stabilire l'ordine in cui sono scritti i nomi è stata la popolarità su Internet!
Sul retro è stata rappresentata la mappa dell'Olanda, per definirne il contorno sono stati utilizzati i libri degli architetti olandesi, che ne definiscono i confini come se il bordo della moneta fosse il ripiano della libreria. Anche qui una piccola chicca: sopra l'Olanda ci sono degli uccelli, diversi a seconda della provincia olandese, piazzati in corrispondenza della posizione della provincia.

Un piccolo capolavoro!

Questo lavoro è stato interamente fatto con software libero: l'autore dice di aver usato Ubuntu e Debian su cui ha fatto girare il suo SPE Editor, GIMP, Inkscape e altro software libero.

Beh, effettivamente non so se questo geniale olandese abbia fatto una paccata di soldi, ma di sicuro è diventato famoso, e qualche soldo (meritato) lo deve pur aver guadagnato!

Link:

Post originale (in inglese)
Pagina del sito del Ministero delle Finanze olandese dedicato alla moneta (in olandese)
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...