giovedì 6 novembre 2008

Open Society

Mi è capitato tra le mani il bellissimo libro "Open Society" di Andrea Piazza, presentato a Linux Day 2008 di Vicenza.
Il libro è un saggio sul copyright e sul software libero, che parte da una trattazione storica del "diritto di copia", per dare poi molti spunti interessanti su una sua possibile (e auspicabile) evoluzione, soprattutto come modello di una società che passa dalla competizione alla condivisione.

In coerenza di quanto trattato nel saggio, il libro è in vendita online oppure scaricabile gratuitamente da Internet.

E' stato naturale il collegamento all'edificante intervento del prof. Renzo Davoli tenuto all'ultimo "Ubuntu-it meeting" sulla libertà intellettuale, al suo manifesto "Non siamo pirati". E' bello e confortante vedere come, pur da punti di partenza diversi, si arrivi alle stesse conclusioni.

Da' invece un certo rammarico constatare che questi pensieri rimangano relegati ai margini della società, ignorati quasi completamente dai mass media.

Link:

Sito web di Andrea Piazza
Sito nonsiamopirati.org del prof. Renzo Davoli
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...