lunedì 2 marzo 2009

Wi-Fi gratuita a Vicenza

Piazza dei Signori con la Basilica palladiana

Il Comune di Vicenza ha attivato di recente una sperimentazione su due piazze della città dell'accesso gratuito a Internet via Wi-Fi. Il collegamento è disponibile in piazza Signori e piazza Matteotti, per tutti (residenti e turisti, anche stranieri), previa regsitrazione via SMS, e consente di utilizzare il wi-fi a "pacchetti" di due ore, rinnovabili sempre gratuitamente.

Fra 6 mesi, il Comune e Telemar, la società che fornisce l'accesso, valuteranno i dati di traffico effettuato durante la sperimentazione e decideranno se far pagare una tariffa o lasciare l'accesso gratuito (non si capisce, in base a cosa!?!?!).

Inoltre si valuterà se estendere il servizio ad altre zone di Vicenza, e fornire anche altri servizi.

L'iniziativa è sicuramente lodevole, e supera la barriera delle promesse, tipiche di un certo tipo di politica. Mi piacerebbe vedere però più coraggio nelle scelte, fin da subito: garantire l'accesso gratuito renderebbe appetibile Vicenza agli occhi dei turisti, quelli più colti (il target tipico del turismo a Vicenza), e darebbe ancora più qualità alla vita dei residenti. Per esempio, l'accesso wi-fi gratuito permetterebbe di offrire ai cittadini residenti i servizi del Comune 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in qualsiasi posto essi si trovino. Ai turisti invece, garantirebbe l'accesso totale e continuo alle informazioni turistiche (musei, palazzi, chiese, storia della città, percorsi di visita, ristoranti, hotel...).

Vedremo se l'iniziativa riscuoterà successo tale da garantire l'accesso gratuito anche nel prossimo futuro.

Link:

Notizia dal sito del Comune
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...